home

746 Visite.

Le apparizioni della luna

Mostra del: 17-10-2015 Ore: 16:30

Il critico d’arte Alfredo Gianolio e Simone Terzi, Responsabile della Fondazione “Un paese” di Luzzara, presentano le opere in mostra.

 

Letture di Giuseppe Ombrini e di Aldo Buti dai libri I poveri sono matti e Io sono il diavolo di Cesare Zavattini.

 

Musiche e canzoni di Daniele Cavedoni (chitarra) e Stefania Bondioli (voce)

Una sera del 1969 cenavo con cari amici nella Bassa Padana. Mi misero all’improvviso un microfono davanti: “Parla dei naïfs”. Parlai, poi pubblicarono quelle confidenze intitolandole: “Considerazioni sui naïfs dopo un bicchiere di lambrusco”. Di quel testo ricordo approssimativamente due frasi: “...la loro ingenuità va intesa come liberazione, come indipendenza... Si riallacciano all’arte popolare, che in quanto tale non può essere parallela a quella ufficiale, ma contraria... Un inizio di linguaggio della classe subalterna contro quella dominante...”. tratto da: Cesare Zavattini, Gli altri

Il Museo del mondo contadino e dei mestieri antichi di Montecavolo è stato aperto nel 1996. è nato da una iniziativa privata di Franco Casolari e Luigi Friggeri che a cominciare dagli anni ’80 hanno cominciato a raccogliere oggetti, macchine e attrezzature di tutti i tipi che ora sono diventate migliaia.

 

Dal Museo Naïves “C. Zavattini” di Luzzara opere di:

 

Ninetto Baracchi

Benito Beltrami

Brenno Benatti

Giuseppe Boschetti

Bruno Bricoli

Maria Rita Brunazzi

Mario Busellato

Gino Covili

Elena Guastalla

Giovanni Lazzarini

Giuseppe Lodi

Anna Martani

Samuele Palladini

Pier Paolo Prandi

Annunziata Scipione

Mario Venturi

 

Da collezioni private opere di:

Rina Becchi

Pietro Ghizzardi

Serafino Valla

 

Intarsio di legno

Virginio Grisendi

Albertino Morani

 







top