home

1366 Visite.

LA PIETRA È...

Mostra del: 04-10-2014 Ore: 17:30

La Scuola di Scultura su Pietra di Canossa - unica nel suo genere in Italia, nata per iniziativa di Giuseppe Barbieri e divenuta una importante realtà grazie al celebre scultore Vasco Montecchi - da oltre un ventennio è una delle esperienze artistiche più peculiari dei nostri tempi. In essa la tradizione scultorea, che raggiunse con lo stile romanico una vetta significativa nella storia dell’umanità, non si protrae per un’inerzia locale o per l’evidente prossimità delle cave di arenaria, ma per la creatività e l’impegno di alcuni artisti contemporanei. Annalisa Fanfoni, Marco Montepietra, Luca Prandini, Michele Sassi, Alessandro Toni e Stefano Vignali tramandano da insegnanti questo antico e complesso sapere, non con la sola didattica, ma con il loro percorso esemplare di artisti. Accademia o piuttosto laboratorio partecipato da maestri e allievi, la scuola consente l’accesso a chiunque voglia sperimentare la lavorazione della pietra, attraverso un percorso che dal confronto con i materiali conduce alla realizzazione di quella che un tempo si chiamava “opera maestra”, l’unica attendibile testimonianza della raggiunta armonia alchemica tra materia e spirito che è la scultura. Le opere dei docenti della Scuola di Scultura su Pietra di Canossa - proposte in questa mostra a Montecavolo, presso il circolo artistico intitolato al grandissimo genio scultoreo di Medardo Rosso - sono la concreta testimonianza di questo antico sapere e saper fare, sintesi altissima di arte artigianato e conservazione del patrimonio culturale. Queste opere valgano quale presente promemoria di una delle eccellenze artistiche che il nostro Paese non può in alcun modo permettersi di dimenticare. (Mauro Carrera).







top